Home Chi Siamo Le Attività 2001 Gennaio 2001

anno-sinistra 
2001

12 gennaio

Ha luogo, presso l'Unione Industriale di Torino, una riunione tra i Soci piemontesi del Comitato per preparare il Convegno Transpadana del 25 gennaio e il Vertice italo-francese. All'incontro partecipano il Sindaco di Torino, la Presidente della Provincia di Torino, i Presidenti di Unione Industriale, Unioncamere del Piemonte, Federpiemonte, Cassa di Risparmio di Torino e San Paolo IMI.

19 gennaio
Il Segretario Generale partecipa con una relazione al Convegno "Piemonte Nord-Est trasporti e infrastrutture logistiche" organizzato dalla Camera di Commercio di Novara.

23 gennaio
Una delegazione congiunta, formata da alcuni membri del Comitato e del Comité Transalpine, incontra a Bruxelles il responsabile della Direzione Energia e Trasporti dell'Unione Europea, François Lamoureux. Durante la riunione si fa il punto della situazione sulla nuova linea ferroviaria Torino-Lione e viene consegnata una lettera per il Commissario De Palacio, recante le istanze dei soci piemontesi del Comitato.

23 gennaio
In vista del Vertice italo-francese del 29 gennaio, il Presidente Pininfarina viene intervistato in diretta da Rai tre.

25 gennaio
Il Ministro dei Trasporti Pierluigi Bersani chiude a Torino il Convegno "Un treno da non perdere. Ragioni e risorse di un nuovo collegamento veloce, merci e passeggeri, tra Torino e Lione", convegno organizzato alla vigilia del vertice italo-francese dal nostro Comitato. Viene proiettato il video "Valsusa un viaggio nei futuri", predisposto dal Comitato, nell'ambito del programma straordinario per la Torino-Lione, realizzato con il contributo di San Paolo IMI e Cassa di Risparmio di Torino.

29 gennaio
Si svolge a Torino il Vertice italo-francese, nell'ambito del quale il Presidente Pininfarina incontra il Presidente Chirac, ed in cui i Governi italiano e francese siglano l'accordo internazionale per la realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.

gen feb mar  
apr mag giu
lug ago set
ott nov dic