Home Chi Siamo Le Attività 2003 Febbraio 2003

anno-sinistra 
2003

3 febbraio
Su iniziativa del Comitato, presso l'Unione Industriale di Torino, si riuniscono i soci piemontesi alla presenza dell'ing. Sergio Pininfarina, Presidente della Delegazione Italiana della Commissione Intergovernativa per la Torino-Lione e Presidente Onorario del Comitato Transpadana, al fine di predisporre una serie di iniziative verso il Governo francese, il Governo italiano e l'Unione Europea per la conferma del programma di realizzazione accelerato deciso a Périgueux (2012) e per ottenere i finanziamenti promessi per gli studi e per i sondaggi della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.

5 febbraio
Si riunisce presso la Federlombardia la Segreteria Tecnica del Comitato per concordare il programma di attività per il 2003 per ogni singola tratta della direttrice ferroviaria Transpadana.

10 febbraio
I Presidenti, Ombretta Colli ed Innocenzo Cipolletta, esprimono al Ministro Lunardi il sostegno dei soci della Transpadana per il miglioramento delle dotazione infrastrutturale italiana ed in particolare per l'azione condotta dal Ministro a favore della realizzazione della Torino-Lione, opera che sta subendo una "frenata" da parte del Governo francese (Audit).

10 febbraio
Il Segretario Generale ed il Presidente Onorario, Sergio Pininfarina, incontrano il Presidente della FEI – Fondo Europeo per gli Investimenti, Giovanni Ravasio, per discutere sulla situazione della nuova linea ferroviaria veloce tra Torino e Lione ed il relativo finanziamento.

17 febbraio
Il Segretario Generale partecipa all'incontro con i Parlamentari piemontesi in Federpiemonte. In questa occasione esprime le preoccupazioni del Comitato in merito agli ultimi sviluppi della nuova linea ferroviaria veloce Torino-Lione e propone una serie di iniziative, che incontrano l'appoggio ed il sostegno dei presenti, in particolare del Presidente della Regione Piemonte, Enzo Ghigo.

18 febbraio
Ha luogo presso la Provincia di Milano l'incontro tra i membri della Segreteria Tecnica piemontesi e milanesi del Comitato, l'ing. Carlo Silva del Consorzio CAVTOMI e l'ing. Saverio Parisi della TAV, al fine di verificare lo stato di attuazione della nuova linea ferroviaria veloce tra Novara e Milano, la cui realizzazione è prevista per il 2008.

25 febbraio
Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Pietro Lunardi, inaugura a Dolo (VE) i lavori di realizzazione della Padova-Mestre. Il Presidente Cipolletta ed il Segretario Generale partecipano all'inaugurazione, nel corso della quale il Ministro ribadisce gli impegni del Governo a favore della realizzazione delle altre tratte della Transpadana.

27 febbraio
Il Comitato Transpadana, assieme al suo omologo francese Comité pour la Transalpine, organizza a Parigi presso la Fédération Nazionale Travaux Publiques (FNTP) una Conferenza Stampa con i giornalisti francesi, alla quale partecipano Ombretta Colli e Raymond Barre per sottolineare l'importanza e l'urgenza della realizzazione del nuovo collegamento ferroviario europeo Torino-Lione.

Febbraio
Il Presidente Cipolletta incontra a Roma il Presidente della neonata Infrastrutture SpA, Andrea Monorchio, al quale propone di partecipare ad un Convegno a Milano sul finanziamento del sistema AV/AC italiano, con particolare attenzione alla direttrice Transpadana, al fine di illustrare il nuovo sistema di finanziamento delle opere pubbliche. Il Presidente Monorchio entusiasta, acconsente.
gen feb mar  
apr mag giu
lug ago set
ott nov dic
 

Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni