Home Chi Siamo Le Attività 2003 Marzo 2003

anno-sinistra 
2003

3 marzo
Il Segretario Generale incontra a Roma il dr. Bruno Lago, Capo Divisione Infrastrutture della Banca Europea degli Investimenti (BEI), al quale illustra il programma di attività del Comitato. La BEI si è dimostrata interessata alla partecipazione al Convegno sul finanziamento del sistema ad AV/AC italiano in programma per il 19 giugno a Milano.

5 marzo
Sono resi noti i risultati dell'Audit sui grandi progetti infrastrutturali francesi, condotta per conto del Ministero dei Trasporti e del Governo francesi dall'Ispection Général des Finances e dal Conseil Général del Ponts et Chaussées. Particolare attenzione è data al nuovo progetto ferroviario veloce Torino-Lione ed i risultati sono allarmanti, poiché ne compromettono l'urgenza e ne raccomandano la realizzazione non prima del 2020.

10 marzo
Il Presidente Cipolletta ed il Sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, incontrano il Sindaco di Lione, Gérard Collomb, in una Conferenza Stampa, organizzata dal Comitato presso l'Hotel de Ville de Lyon. Tutti i presenti sottolineano l'importanza della realizzazione a breve della Torino-Lione e la necessità di "premere" sul Parlamento e sul Governo francesi, affinché i tempi ed i finanziamenti per il progetto siano riconfermati.

10 marzo
Si impulso del Comitato Transpadana, il Presidente della Regione Piemonte, Enzo Ghigo, scrive al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e al Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, esternando le preoccupazioni ed i timori sui risultati dell'Audit, poiché il collegamento tra Torino e Lione è urgente, importante e strategico.

10 marzo
La Rete Ferroviaria Italiana (RFI) presenta al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti i progetti delle nuove linee ferroviarie veloci Torino-Lione (tratta italiana), Milano-Genova e Milano-Verona, dando inizio all'iter autorizzativo previsto dalla Legge Obiettivo.

12 marzo
Italferr e RFI presentano alla Regione Piemonte il progetto preliminare della tratta italiana della linea Torino-Lione, che è reso pubblico e consultabile da tutti. I Comuni interessati possono presentare le proprie osservazioni prima della Valutazione di Impatto Ambientale.

20 marzo
Il Comitato partecipa alla riunione convocata dalla Regione Piemonte per concordare un piano di comunicazione inerente il progetto Torino-Lione.

27 marzo
Il Sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, partecipa al 10° incontro sui trasporti dei Parlamentari francesi organizzato dall'Assemblée Nazionale, dove si fa portavoce delle preoccupazioni italiane e del Comitato Transpadana per il ritardo che potrebbe subire la realizzazione della Torino-Lione a causa delle incertezze francesi sul finanziamento dell'opera.

gen feb mar  
apr mag giu
lug ago set
ott nov dic
 

Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni