Home Chi Siamo Le Attività 2003 Novembre 2003

anno-sinistra 
2003

5 novembre
I Premier Raffarin e Berlusconi scrivono una lettera congiunta al Presidente Prodi per sottolineare l'impegno comune di Francia ed Italia a realizzare la linea in tempi rapidi e per chiedere, quindi, che venga inserita nella quick list.

10 novembre
Si svolge a Torino presso l'Unione Industriale l'incontro dei Soci piemontesi del Comitato Transpadana con il Presidente della Commissione Intergovernativa per la Torino-Lione e Presidente Onorario dell'Associazione, Sergio Pininfarina, al fine di concordare insieme una serie di interventi per favorire la realizzazione in tempi brevi della Torino-Lione.

11 novembre
La Commissione Europea rende nota, nell'ambito dei 29 progetti infrastrutturali prioritari, una Quick Start List di progetti più maturi e pronti a partire nei prossimi tre anni, nella quale figura la Torino-Lione. Si tratta di un risultato, fino a pochi giorni prima, tutt'altro che scontato. Ciò conferma che le iniziative di pressione messe in atto dal Comitato nel corso di quest'anno si sono rivelate indispensabili.

11 novembre
Il Presidente Cipolletta partecipa con un intervento ad un Convegno organizzato dalla Regione Veneto dal titolo "Corridoio 5 quale politica?". In quell'occasione il Presidente Cipolletta illustra ai presenti in anteprima la Quick Start List dell'Unione Europea, nella quale figura la Torino-Lione.

14 novembre
Il Comitato Transpadana, rappresentato in quell'occasione dal Consigliere Stefano Catozzo, partecipa con un intervento al Convegno organizzato dalla CISL a Verona dal titolo "Corridoio 5: un'opportunità di sviluppo e di lavoro".

17 novembre
La Presidenza del Comitato scrive al Presidente della Commissione Europea, Romano Prodi, ed alla Commissaria ai Trasporti, Loyola de Palacio, per l'inserimento della Milano-Genova tra le opere della Quick Start List.

18 novembre
Si riunisce a Milano il Consiglio d'Amministrazione del Comitato Transpadana per definire il programma di attività futuro dell'Associazione.

24 novembre
Si riuniscono nuovamente i Soci piemontesi del Comitato Transpadana per perfezionare l'organizzazione di una Conferenza Stampa a Parigi alla vigilia della riunione del CIADT (Comité interministeriel pour l'Amenagement et Developpement du Territoire) che deciderà le priorità di finanziamento per i grandi progetti infrastrutturali francesi, tra i quali la Torino-Lione.

25 novembre
Il Segretario Generale incontra a Milano il dr. Luca Gatti, collaboratore della Provincia di Milano, con il quale concorda l'organizzazione di 2 incontri con le Associazioni Industriali del nord est per l'illustrazione di uno studio commissionato dalla Provincia di Milano alla Fondazione Rosselli sul Corridoio 5 e le infrastrutture ICT (Informazione, Comunicazione e Tecnologia).

25 novembre
Il Consiglio Europeo dei Ministri dell'Economia e delle Finanze (ECOFIN) approva definitivamente l'aumento del contributo finanziario a fondo perduto per le opere prioritarie dal 10 al 20%.

gen feb mar  
apr mag giu
lug ago set
ott nov dic
 

Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni