Cronologia
    
2019 2018
2017 2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008 
2007
2006
2005 2004
2003
2002
2001
2000
1999

 

 

2016


 

22 FEBBRAIO

Si conclude con esito positivo l’istruttoria di verifica di ottemperanza, svolta ai sensi dell’art. 185, cc. 4 e 5 del D. Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., relativa al progetto definitivo del lotto funzionale Brescia-Verona della linea AV/AC Torino-Venezia, tratta Milano-Verona.

icona pdf Determina DVA-DEC n. 50/2016 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

 

01 MARZO

Transpadana promuove uno studio comparativo, affidato al Gruppo CLAS, sulle alternative dell’attraversamento di Brescia nell’ambito della nuova linea ferroviaria Brescia-Verona, consentendo una valutazione di convenienza tra le diverse soluzioni ipotizzate.

icona pdf Comunicato stampa Transpadana sullo studio comparativo

 

AGOSTO

La tratta è ricompresa nell’"Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e  Mit (Parte investimenti”) - alla Tabella B – Investimenti realizzati per Lotti Costruttivi, che riporta:

Intervento

Costo totale (in M€)

Coperture finanziarie

Fabbisogni

Linea AV/AC Milano Verona:

Tratta Brescia - Verona

3.837

   

Lotto 1 (Brescia Est-Verona)

2.268

2.268

0

Altri lotti da finanziare (Brescia Ovest – Brescia Est)

1.569

0

1.569

 

 

1 DICEMBRE

La tratta "Milano-Verona: tratta Brescia-Verona" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella B "Interventi realizzati per lotti costruttivi" che riporta un costo di 3.837 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 2.268 milioni di euro da risorse MEF, e un fabbisogno di 1.569 milioni di euro.

Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni