Cronologia
    
2017 2016
2015 2014
2013
2012
2011
 2010
2009 2008
2007
2006
2005 2004
2003 2002
2001 2000
1999
2011



25 GENNAIO
Si riunisce la Commissione intergovernativa italo-slovena che formula due ipotesi per la tratta italiana della “variante alta” tra Trieste e Divaccia (la prima di 22 chilometri, di cui 7 in galleria e la seconda di 12,3 chilometri di cui 11 in galleria); tre iptesi vengono formulate per la porzione slovena di tracciato.
La Commissione Europea, per elargire i propri contributi (50% del costo della progettazione) impone che entro aprile 2011 si arrivi ad un tracciato condiviso, entro la fine del 2011 venga formulato un progetto preliminare su di esso ed entro giugno del 2012 venga costituito il Geie (Gruppo europeo di interesse economico) futuro responsabile delle attività di progettazione. 

30 GIUGNO
La Commissione intergovernativa Italia-Slovenia approva il nuovo tracciato transfrontaliero, 21 km di cui 12 nella provincia di Trieste. Prossimo passo la creazione del GEIE, Gruppo europeo d'Interesse economico, per lo sviluppo del progetto preliminare.

Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni