Cronologia
   
2017 2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003 2002
2001 2000
1999

Tratte

2016

27 GENNAIO

Ezio Facchin, già presidente con funzioni delegate di direzione generale della Trentino Trasporti spa, è nominato commissario governativo per il Tunnel del Brennero, su proposta del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, e del ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan. 

Ezio Facchin BBT1

(Foto: BBT SE)

 

16 MARZO

Al Forte di Fortezza si riunisce il Brenner Corridor Platform (BCP) per presentare, alla presenza del coordinatore europeo Pat Cox, il Piano d'Azione Brennero 2016, che raccoglie le misure necessarie per contribuire al trasferimento intermodale strada-ferrovia.

 

01 DICEMBRE

L'opera "Nuovo valico del Brennero" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella B - Investimenti realizzati per lotti costruttivi che riporta un costo di 4.400 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 3.029 milioni di euro (1.814 milioni di euro da risorse MEF, 315 milioni di euro da risorse MIT, 848 milioni di euro da risorse UE e 52 milioni di euro da risorse Enti locali e altro) e un fabbisogno di 1.371 milioni di euro, di cui 455 milioni di euro quale impegno programmatico per il 2017. La stessa opera è riportata nelle Tabelle "Variazioni intervenute alle risorse finanziarie dei programmi/progetti di investimento rispetto al precedene Atto Contrattuale" con 1.271 milioni di euro di risorse aggiuntive.

 

 

 

 

 

 

 

2016

27 GENNAIO

Iolanda Romano è nominata nuovo commissario di governo per il Terzo Valico, in sostituzione di Walter Lupi. Architetto piemontese, Iolanda Romano è esperta di democrazia partecipativa e in particolare dei processi di partecipazione dei cittadini alle scelte pubbliche in materia urbanistica.

bn DUB1710 300x300

(Foto: Avventura Urbana)

 

01 DICEMBRE

La tratta "Terzo Valico dei Giovi" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella B - Investimenti realizzati per lotti costruttivi che riporta un costo di 6.200 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 3.817 milioni di euro (2.652 milioni di euro da risorse MEF, 1.065 milioni di euro da risorse MIT e 100 milioni di euro da risorse MISE) e un fabbisogno di 2.383 milioni di euro, di cui 1.550 milioni di euro quale impegno programmatico per il 2017. La stessa tratta è riportata nelle Tabelle "Variazioni intervenute alle risorse finanziarie dei programmi/progetti di investimento rispetto al precedene Atto Contrattuale" con 1.630 milioni di euro di risorse aggiuntive da MEF.

 


Archivio Tratte


2016

01 DICEMBRE

La tratta "Potenziamento infrastrutturale Bergamo-Seregno (Gronda merci est di Milano)" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella A "Portafoglio investimenti in corso e programmatici" che riporta un costo di 1.000 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 83 milioni di euro da risorse MEF, e un fabbisogno di 917 milioni di euro.

2016

01 DICEMBRE

La tratta "Quadruplicamento Chiasso-Monza" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella A "Portafoglio investimenti in corso e programmatici" che riporta un costo di 1.412 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 4 milioni di euro da risorse MEF, e un fabbisogno di 1.409 milioni di euro.

2016

01 DICEMBRE

La tratta "Potenziamento Linea Gallarate-Rho" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella A "Portafoglio investimenti in corso e programmatici" che riporta un costo di 728 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 20 milioni di euro da risorse MEF, e un fabbisogno di 708 milioni di euro di cui 382 milioni di euro quale impegno programmatico per il 2017.

2016

01 DICEMBRE

La tratta "Cervignano-Udine (Potenziamento Itinerari merci Tarvisio/Villa Opicina + Nodo di Udine + Completamento raddoppio Palmanova-Udine)" è ricompresa nell'Aggiornamento 2016 del Contratto di Programma 2012-2016 tra RFI Spa e MIT - parte investimenti - approvato con legge 1 dicembre 2016 n. 255, alla Tabella A "Portafoglio investimenti in corso e programmatici" che riporta un costo di 271 milioni di euro, una copertura finanziaria complessiva di 106 milioni di euro (96 milioni di euro da risorse MEF, 10 milioni di euro da risorse MIT), e un fabbisogno di 165 milioni di euro.



Il sito utilizza cookie tecnici e analitici anonimi e di terze parti. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni